Extrascape, il festival dell’olio extra vergine d’oliva vero

By 25 maggio 2015Notizie

Da concorso innovativo, votato a premiare territorio e olio extra vergine d’oliva, come connubio unico di eccellenza e tipicità, e think thank dell’olivicoltura italiana.

Un momento di approfondimento delle principali tematiche del settore dove si troveranno a confrontarsi varie anime del settore, quelle che amano l’olio di qualità e l’extra vergine vero.

Sarà San Martino in Pensilis a ospitare due giorni di riflessioni e spunti, il 5 e 6 giugno prossimi, con un calendario fitto di incontri.

Come in una Jam Session tra musicisti che hanno l’opportunità di mettere alla prova la loro abilità di improvvisatori in confronto con altri strumentisti, Extrascape sarà una Jam Session di idee.

Una maratona creativa e formativa, un meeting in cui produttori, addetti ai lavori ma anche giovani, innovatori, esperti di informatica e tecnologia, creativi, blogger, food lovers si riuniranno per una sessione di lavoro collaborativo, per gettare le basi per far nascere nuove idee e progettare soluzioni utili e realizzabili per aiutare i produttori di olio extravergine a comunicare il loro prodotto.

Programma

5 giugno

Coordina i lavori: Luciana Squadrilli

Interventi 10-13

La cultura della qualità – Sebastano Di Maria, Scuola del Gusto
Dalle olive all’olio: la qualità sensoriale reale e percepita – Carlotta Pasetto, Onaoo
Etichettatura dell’Evo vero. Quale confine fra il marketing e la contraffazione? – Amedeo De Franceschi, Corpo Forestale dello Stato
La percezione della qualità dell olio in Giappone – Himeyo Nagatomo
La difesa fitosanitaria dell’olivo in regime di agricoltura biologica – Mario Stasi, direttore del Consorzio Regionale di Difesa

Interventi 15-18

Il benessere dell’olivo – Maurizio Corbo
Progettazione e gestione per la qualità del paesaggio olivicolo – Achille Ippolito, docente di Architettura e Progetto all’Università Sapienza di Roma
Dal prodotto tipico al prodotto autentico – Antonio Tombolini, CEO di Simplicissimus Book Farm
Orev, la tracciabilità vera attraverso un chip – Paolo Mario Cipriani e Pietro Bozzelli
La tecnologia al servizio della verità – Vincenzo Nardelli
Gli oli delle Puglie: un viaggio a due ruote – Cosimo Damiano Guarini

6 giugno

Coordina i lavori: Alberto Grimelli

Interventi 10-13

Pensavamo fosse cultura.. La qualità dell’olio non è un affare di famiglia – Maurizio Pescari
Ulivo e olio: esperienze sensoriali ed elaborazioni artistiche e culturali – Simona Cognoli, Oleonauta
Marketing è bello! Insieme è meglio – Gigi Mozzi, Media&Marketing
Il ruolo del Corpo Forestale dello Stato a difesa del consumatore e dell’ambiente – Rosy Patrone, comandante regionale CFS
Finanziare il marketing e la comunicazione aziendale attraverso il Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 – Vittorino Facciolla, assessore alle politiche agricole, forestali ed ambientali della Regione Molise
Dalla Legge “salva olio” al nuovo Piano Olivicolo Nazionale – Colomba Mongiello, Colomba Mongiello, vice presidente Commissione Parlamentare Anti Contraffazione

Ore 15-18

Inizio incontri individuali con gli esperti: dalle 15 alle 17.00 sarà possibile per le aziende interessate incontrare individualmente gli esperti intervenuti per ottenere consigli ed impressioni sulla proprio comunicazione aziendale.

Ore 17: Proclamazione dei vincitori di Extrascape 2015, Cerimonia di premiazione dei vincitori della quarta edizione di Extrascape!

Per ulteriori informazioni: www.extrascape.org

Link all’articolo originale su TeatroNaturale.it

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close