Vino autentico? Scoprilo con la APP messa a punto da due ingegneri abruzzesi

By 28 marzo 2015Notizie, Vino

L’AQUILA – Valentino Valentini, proprietario dell’azienda agricola “Bocale”, specializzata nella produzione del Sagrantino di Montefalco, ha presentato insieme a due ingegneri abruzzesi, Paolo Cipriani e Pietro Bozzelli, l’applicazione OREV per tablet e smartphone in grado di verificare l’autenticità del made in Italy.

La ditta realizzatrice della suddetta APP è attualmente l’unica in Italia a vantarne il possesso del relativo brevetto. “L’occasione del Vinitaly”, afferma Valentini, “credo che possa essere di buon auspicio per il definitivo lancio sul mercato del prodotto e, di conseguenza, creare le basi per un nuovo modello di “social network” mirato alla qualità e all’efficienza del Made in Italy”.

Ma come funziona fondamentalmente OREV? “Sul collo della bottiglia viene attaccata un etichetta realizzata con la tecnologia NFC. Avvicinando lo smartphone è possibile vedere se il vino è stato o no prodotto in Italia. In questo modo, tutto il mondo può sapere la vera origine del prodotto, il luogo di produzione ed avere l’assoluta certezza d’individuare eventuali tentativi di speculazione”, conclude l’ex Presidente de “Città del Vino” (Associazione Nazionale che sviluppa attività e progetti qualitativamente migliorativi intorno al vino, ai prodotti locali ed enogastronomici).

Articolo originale su AbruzzoLive.it: Vino autentico? Scoprilo con la app messa a punto da due ingegneri abruzzesi

Leave a Reply

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close